Meskal la scoperta della “Vera Croce di Cristo”

“Meskel” in ge'ez, tradotto, significa “croce”, Meskal annuale festa religiosa nel Ortodossa di Etiopia e Eritrea chiese Ortodosse, che commemora il ritrovamento della Vera Croce Romana Imperatrice Elena (Sant'Elena) nel quarto secolo. Meskal si verifica il 17 Meskerem in Etiopia calendari (27 settembre, il calendario Gregoriano, o il 28 settembre negli anni bisestili).

L'imperatrice Elena, madre dell'Imperatore Costantino il Grande, nato a Drepanum (Heliopolis) da genitori di umili condizioni. Ha sposato Costanzo cloro, e il loro figlio di Costantino è nato a 274. Costanzo divorziato nel 294 a migliorare le sue ambizioni politiche, sposando una donna di nobile rango. Dopo essere diventato imperatore, Costantino ha mostrato la sua madre grande onore e il rispetto, la concessione di lei il titolo imperiale “di Augusta.”

Dopo che l'Imperatore Costantino divenne l'unico sovrano dell'Impero Romano d'occidente, ha emesso l'Editto di Milano del 313 che hanno garantito la tolleranza religiosa per i Cristiani. L'imperatrice Elena, che era un Cristiano, può averlo influenzato questa decisione. Nel 323, quando divenne l'unico sovrano di tutto l'Impero Romano, ha esteso le disposizioni dell'Editto di Milano con la metà Orientale dell'Impero. Dopo tre secoli di persecuzione, i Cristiani riuscito finalmente a praticare la loro fede senza paura.

A leggere.........................................................

 

 

 

 

Translated by Yandex.Translate and Global Translator

Su ewf23121622

L'Etiope, la Federazione Mondiale, Costituita nel 1937, è un non-profit, organizzazione di appartenenza, con sede legale nello Stato di New York.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Il segnalibro permalink.

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *