Incoronazione di H. I. M Imperatore Haile Selassie I

Si prega di Login per visualizzare questo Contenuto. (Non è un membro? Iscriviti Oggi!)
Posted in Cultura, Date, Storia | Tag | Lascia un commento

Meskal la scoperta della “Vera Croce di Cristo”

“Meskel” in ge'ez, tradotto, significa “croce”, Meskal annuale festa religiosa nel Ortodossa di Etiopia e Eritrea chiese Ortodosse, che commemora il ritrovamento della Vera Croce Romana Imperatrice Elena (Sant'Elena) nel quarto secolo. Meskal si verifica il 17 Meskerem in Etiopia calendari (27 settembre, il calendario Gregoriano, o il 28 settembre negli anni bisestili).

L'imperatrice Elena, madre dell'Imperatore Costantino il Grande, nato a Drepanum (Heliopolis) da genitori di umili condizioni. Ha sposato Costanzo cloro, e il loro figlio di Costantino è nato a 274. Costanzo divorziato nel 294 a migliorare le sue ambizioni politiche, sposando una donna di nobile rango. Dopo essere diventato imperatore, Costantino ha mostrato la sua madre grande onore e il rispetto, la concessione di lei il titolo imperiale “di Augusta.”

Dopo che l'Imperatore Costantino divenne l'unico sovrano dell'Impero Romano d'occidente, ha emesso l'Editto di Milano del 313 che hanno garantito la tolleranza religiosa per i Cristiani. L'imperatrice Elena, che era un Cristiano, può averlo influenzato questa decisione. Nel 323, quando divenne l'unico sovrano di tutto l'Impero Romano, ha esteso le disposizioni dell'Editto di Milano con la metà Orientale dell'Impero. Dopo tre secoli di persecuzione, i Cristiani riuscito finalmente a praticare la loro fede senza paura.

A leggere.........................................................

 

 

 

 

Posted in Uncategorized | Lascia un commento

Africa Celebrazioni Per La Giornata Della

La Giornata per l'Africa (precedentemente Africani la Giornata della Libertà e di Liberazione Africani Giorno) è l'annuale commemorazione del 25 Maggio 1963 fondazione dell'Organizzazione dell'Unità Africana (ora conosciuto come l'Unione Africana). Viene celebrata in diversi paesi del continente Africano, così come in tutto il mondo. Il 25 Maggio 1963, i rappresentanti di una trentina di nazioni Africane hanno partecipato ad una riunione ad Addis Abeba, in Etiopia, ospitato dall'Imperatore Haile Selassie I. Da quel momento, più di due terzi del continente, aveva ottenuto l'indipendenza, soprattutto imperiale degli stati Europei. Fu a questo incontro, che l'Organizzazione per l'Unità Africana è stata fondata. L'Unione Africana tema per il 2017, è “Sfruttare Dividendo Demografico attraverso Investimenti nei Giovani”. Questo tema è stato scelto in quanto il futuro del nostro continente, la nostra unità, le nostre speranze e le aspirazioni di una pacifica e prospera, in Africa, nelle mani dei nostri giovani.

La fine del 1950, il Dr. Kwame Nkrumah, primo Presidente del Ghana e il primo Ministro del Ghana ha introdotto il concetto di Unità Africana per il continente questo concetto, ha sottolineato l'immediato unità del continente Africano.
Egli è stato ispirato dagli scritti di intellettuali neri come Marcus Garvey, W. E. B. Du Bois, e George Padmore, e i suoi rapporti con loro. Gran parte della sua comprensione e la relazione di questi uomini è stato creato durante i suoi anni in America come studente. Alcuni sostengono che la sua più grande ispirazione è stato il Marcus Garvey.

A leggere.........................................................

Posted in Uncategorized | Lascia un commento

Imperatore etiope Haile Selassie restituisce al suo capitale Addis Abeba

Haile Selassie, Trionfante, torna a Addis Abeba

In questo giorno 5 Maggio 1941, l'Imperatore Haile Selassie ri-entra ad Addis Abeba, il hailesalCapitale etiope, esattamente cinque anni, un giorno, quando fu occupata dall'Italia. Etiopia ampiamente conosciuto come Abissinia è stato uno dei primi paesi ad essere liberata durante la Seconda Guerra Mondiale.

Benito Mussolini aveva tenuto d'occhio Etiopia (noto anche come Abissinia) economica della colonia per essere aggiunto alla Somalia italiana, in Africa Orientale, fin dal 1920. L'italia aveva un vecchio punteggio di stabilirsi dopo essere stato uno dei pochi paesi ad essere sconfitto da un Africano di Alimentazione durante il primo Italio-Birr Guerra dall'allora Imperatore Etiope Menelik a Adowa il 1 ° Marzo 1896. Sperava di reinsediamento 10 milioni di Italiani in un'unica Africa Orientale.

Continua a leggere

Posted in Uncategorized | Lascia un commento

Birr salvezza radio


Il lancio ufficiale dell'Etiopia Federazione Mondiale Inc ” Nero Salvezza Stazione Radio Internet “. Clicca sull'immagine qui sopra o , in alternativa, fare clic su “Immagine " nella Sidebar” per ascoltare.

 

 

 

 

Posted in Uncategorized | Lascia un commento

Omaggio al Dr Malaku E Beyen, membro fondatore della E. W. F Inc.

Il 4 Maggio 1940, l'Etiope, la Federazione Mondiale ha perso uno dei suoi più brillanti stelle che brillano, e membro fondatore, Dr Malaku. E. Beyen per polmonite lobare. La sua morte venne quasi quattro anni per il giorno di italiani entrata in Addis Abeba e un anno prima di Haile Selassie il trionfante ritorno per la capitale Etiope.

Di Dr Bayen Haile Selassie nella sua Autobiografia ha scritto “Nel mese di Maggio del 1940, abbiamo sentito della morte, in America, il nostro servo fedele Dr. Malaku Beyen. Quando ci è stato detto della sua morte, abbiamo pianto con lui presso la nostra residenza in Bagno. Dr Beyan era il nostro palazzo servo che abbiamo raccolto fino dall'infanzia. Realizzando la sua diligenza e la lungimiranza, abbiamo inviato a lui per essere educato in America nel 1921, e laboriosa come lui era, è diventato un medico. Quando gli Italiani invasero l'Etiopia, egli è venuto per servire il suo paese e il suo Imperatore, e si incamminò verso il Maychew con noi. Aveva un forte desiderio di aiutare i soldati feriti e abbiamo sentito parlare del servizio da lui reso operativo su di loro. Dr. Malaku Beyen è venuto in Inghilterra con noi dopo la guerra. Li ha proceduto in America, dove ha lavorato duramente per aiutare l'Etiopia in ogni modo possibile. Ha fatto un lavoro encomiabile di mobilitare gli Afro-Americani nel sostenere l'Etiopia e la causa”................ Haile Selassie I.

Proprio come Dr Beyen era riuscito a sostenere l'interesse tra i neri Americani in situazione di Etiopia, in effetti, la creazione di una maggiore comprensione tra alcuni dei suoi connazionali e gli Afro-Americani, la sua vita è stato portato a una brusca fine. Con un movimento veloce, morte improvvisa, non solo aveva espropriato di una giovane donna e suo figlio, di marito e di padre, ma aveva anche la Voce dell'Etiopia lodato, privati Etiopi e gli Afro - Americani di “uno dei più utili e promettenti della giovane leader della gara.”

Posted in Uncategorized | Lascia un commento